top of page
  • Immagine del redattoreCristina Bombelli

Over 45 – Quanto conta l’età nel mondo del lavoro

Aggiornamento: 20 mag 2020

La ricerca che viene presentata è frutto del lavoro complementare del Laboratorio Armonia della SDA Bocconi e di Astra Demoskopea con il supporto rispettivamente di Boehringer Ingheleim e della Fondazione Adecco per le Pari Opportunità.


La motivazione che ha mosso questi diversi attori ad indagare il fenomeno deriva da numerosi segnali provenienti da persone singole e da gruppi, sia informali che organizzati, che descrivono una sostanziale discriminazione delle persone oltre una certa soglia di età, a volte indicata nei 40, altre nei 45 anni, soprattutto nelle fasce medio alte della gerarchia aziendale.


I due gruppi di ricerca hanno quindi teso ad approfondire il tema per meglio comprenderne le caratteristiche e le peculiarità. L’obiettivo principale è di verificare se questa percezione è giustificata e come il fenomeno si presenti nei diversi ambiti lavorativi che lo compongono.

Il Laboratorio Armonia, seguendo la tradizione di taglio aziendale delle proprie ricerche, ha interrogato diversi soggetti per descrivere i loro punti di vista e cercare di comporre un quadro maggiormente articolato del fenomeno.


Compralo cliccando qui o scarica l'indice gratuitamente.

Comentários


bottom of page