top of page
  • Immagine del redattoreCristina Bombelli

Oltre il collocamento obbligatorio – Valorizzazione professionale delle persone con disabilità

Nell'affacciarsi al mondo del lavoro, le persone con diversa abilità si espongono a un rischio ricorrente: essere accorpate entro un’unica categoria – quella dei «diversamente abili», appunto – senza che il selezionatore proceda a un’analisi ulteriore delle attitudini e delle competenze dei singoli. È questo il tema, sempre più attuale, dell’articolata ricerca presentata in questo volume, sostenuta dal Cirah e realizzata dal Laboratorio Armonia della sda Bocconi e da Astra Ricerche, dalle cui pagine emerge la necessità di introdurre nel mondo del lavoro una cultura della soggettività che consenta, anche nei processi di selezione, di rilevare le competenze peculiari di ognuno e di metterle poi coerentemente alla prova nel contesto organizzativo.


Compra il libro completo cliccando qui.

Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page